A passo con il tempo

Si puo’ camminare per vari motivi, per arrivare al lavoro, per incontrarsi con la persona amata, per raggiungere un appuntamento importante, per divertimento, per scoprire luoghi sconosciuti. Qui si cammina riaddestrando i nostri sensi sopiti, a passo con il tempo percorrendo sentieri antichi e quando siamo stanchi ci sediamo, chiudiamo gli occhi e continuiamo il viaggio: allora possiamo ascoltare il fruscio del vento sulle foglie di sorbo, possiamo accarezzare l’acqua gelida della sorgente , possiamo annusare l’odore della menta selvatica e racchiudere tutto nello scrigno della memoria.

Questo slideshow richiede JavaScript.