La poesia d’amore nel canto popolare: l’amore rifiutato.

L’amore rifiutato

‘Nu giuvenitte m’è date ‘nu fiore
e può me ditte se lu vogghie amare:
i’ ghie ho ditte de no, mamma non vòle.

Un giovanotto mi ha donato un fiore
e mi ha detto se lo volevo amare
gli ho risposto di no perche’ mamma non vuole

Tratta da “Vita Popolare Marchigiana”, stornelli di Castel Trosino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.