I riti e le feste


A Castel Trosino ci sono antiche tradizioni che si ripetono ogni anno durante le feste. Una di queste tradizioni è quella della colazione del giorno di Pasqua. Per questo tutte le donne, nei giorni precedenti la ricorrenza, si riuniscono all’alba tirando fuori dal libro di cucina le lore ricette segrete, per portare sulla tavola i piatti tipici della tradizione pasquale. Dopo aver assistito alla Santa Messa ci si riunisce in casa per consumare la tradizionale colazione di Pasqua, il menu’ prevede “li pecu’ ” una sorta di raviolo con ripieno di formaggio, “la pizza che lu cace” con il salame rigorosamente fatto in casa accompagnato da un bicchiere di vino cotto e “la pizza agre e dogge” una pizza dolce con canditi e uva passa. Il modo migliore per scambiarsi gli auguri.

Buona Pasqua.

2 Replies to “I riti e le feste”

  1. Anche a casa preparerò una colazione più o meno con le stesse specialità, la apprezzano anche qui! Aggiungo anche la frittata alta con la mentuccia e un po’ di finanziera, retaggio di abitudini apprese in luoghi di montagna! 🙂
    Ti auguro di trascorrere con serenità e gioia le prossime giornate festive ! Ciao a presto! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.