Consigli di lettura, segreti di viaggio: Galapagos.

Passeggiando per i sentieri di Castel Trosino spesso mi capita di avere tra le mani un libro e fermarmi a scrutare il panorama, poi mi siedo, respiro profondamente ad occhi chiusi e avvolto dal silenzio inizio la lettura:

“Dopo alcune ore di navigazione arrivammo sull’isola dai vari nomi: Santa Maria, Charles o Floreana… Ci sono luoghi che restano nella memoria senza bisogno del taccuino degli appunti di viaggio. Il primo particolare che mi colpì fu la vasta spiaggia di sabbia fine che si estende fino a Punta Cormoran, un’altra isola più piccola. Dopo uno squisito pranzo a base di pesce, ci ri mettemmo in marcia e attraversammo un bosco di magnifici «palo santo». Il profumo di questi alberi impregnava l’aria novembrina. E sebbene sia giustamente vietato danneggiarli, era difficile non lasciarsi tentare dal graffiare furtivamente la corteccia del tronco per aspirare tra le dita l’odore del più puro degli incensi. Immaginavo che il palo santo fosse di grandi dimensioni, poiché possiedo un vaso di questo fine legno, nel mio caso paraguayano; invece l’albero è relativamente piccolo, dal tronco non molto massiccio; i suoi fiori azzurro chiaro emanano un profumo estasiante. Per la consistenza del legno viene usato nelle costruzioni navali. Crescevano talmente fitti che c’era di che smarrirsi, in quella «selva di santi».” Francisco Coloane, Galapagos, Edizioni Guanda

Alzo lo sguardo per il tramonto, chiudo il libro e il viaggio continua.

Dove comprarlo:
http://www.internetbookshop.it/ser/serdsp.asp?shop=238&isbn=8882468283

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.